LE FINANZE PER LA MISSIONE


Comunicazione Capitolo


M Paul Boisvert, consulente finanziario della Congregazione, ci ha presentato la sua compagnia Fidare, il lavoro attuariale della Congregazione che comprende la visione del futuro riguardo alle proiezioni demografiche e finanziarie e alcune riflessioni sul futuro. Assicuriamo la continuazione di quanto è ben fatto, restiamo vigilanti verso ogni entità e in ascolto dei nuovi bisogni della missione.


La nostra Economa generale, a sua volta, ha presentato la situazione demografica e finanziaria e il funzionamento della Congregazione e, in seguito, ha proposto delle raccomandazioni. Con abilità e un’energia contagiosa, Sr Ruth Dary ci ha fatto percorrere la storia della gestione e dell’amministrazione finanziaria della Congregazione sviluppata dai membri dell’Equipe generale dal 2012 al 2017. Con la parabola del buon Samaritano, ci ha guidate a vedere e anche a scegliere quattro principi di una buona gestione finanziaria, e perché no, per la condivisione dei nostri doni personali: solidarietà, fraternità, unità e responsabilità..


Sì, bisogna gestire con sapienza tutti i doni che abbiamo ricevuto per il bene comune che riguarda l’intero pianeta.