Sezione: Attualità : Maria Louisa 

50 ANNI DI CAMMINO CON LA SAPIENZA

ARGENTINA – PROVINCIA “MARIA LUISA”

Sr  Nanci Liliana Bogliolo, Figlie della Sapienza

Il 13 gennaio 1962, rispondendo ad un invito a venire per prendersi cura dei bambini poliomielitici, le prime Figlie della Sapienza dicevano: “Presente”, a Buenos Aires, in Argentina. Così cominciava a scriversi la storia della presenza della Sapienza in questa terra del sud, “dove i colori si mescolano e le forme si abbracciano, Maria Luisa cammina contemplando tante bellezze”.

Cinquanta anni più tardi, la Sapienza ci ritrova, mentre rendiamo grazie per tante delicatezze verso le sue figlie, per tante strade percorse, e per tanti volti di nostri fratelli e nostre sorelle che hanno partecipato  a questa avventura di rischiare tutto per Dio.

1:Sr Rejane Marie de la Croix apre la processione | 2:Le Suore con un gruppo di giovani

Il 13 gennaio 2012 abbiamo celebrato questi primi 50 anni nella Cappella Nostra Signora di Caacupé, nella città di Fiorito, uno dei luoghi dove le Figlie della Sapienza sono venute a vivere e lavorare durante molti anni. Tutta la comunità si è rallegrata della scelta di questo luogo per celebrare la Messa di ringraziamento.

Con noi erano presenti i Padri Monfortani: Carlos Hudtwalcker e Pedro María Guiot, un sacerdote diocesano di Avellaneda - Lanus, il Padre Oscar Lopez. Anche le Suore della Congregazione di N.S. dell’Immacolata Concezione di Castro – le Suore blu – erano con noi e i gruppi di Amici della Sapienza che accompagniamo. I consacrati a Gesù per Maria delle diverse comunità parrocchiali si unirono a noi per condividere questo giorno di ringraziamento al Signore.

3:Sr Clara Salinas e Sr. Lorena Serbín | 4:Sr Marie-Paule Boisseau con alcune laiche

La lettera della Madre generale per noi è stata di grande incoraggiamento e piena di speranza, specialmente quando ci ha detto: Mie Suore, “Non soltanto avete una storia gloriosa da ricordare e raccontare, ma anche una grande storia da costruire! Alzate gli occhi verso l’avvenire, quello verso il quale lo Spirito vi spinge per realizzare con voi grandi cose”.

...e poiché abbiamo fiducia in questo Spirito che ci invita ad “allargare lo spazio della nostra tenda”, continuiamo a camminare, mano nella mano con Maria nostra Madre, la Donna discepola, perché continui a mostrarci le tracce di Gesù Sapienza e ci porti là “dove la vita ci reclama”, come hanno fatto Luigi Maria e Maria Luisa.

Article available in Français English Espanol Italiano
Other articles in the section Attualità : Maria Louisa 
7° INCONTRO DI SPIRITUALITÀ
«LA SCUOLA DELLA VITA» PORTA SEMPRE FRUTTO
MARCIA NAZIONALE IN PERU
Per una vita senza violenza
Huànuco, Peru (Tingo Maria)
ESCUELA DE VIDA - Madre Emma Reportaje de DeVida
L'OPERA DI MADRE EMMA, « SCUOLA DI VITA »
50 ANNI DI CAMMINO CON LA SAPIENZA
"Ho visto il viso di dio riflesso nel viso dei poveri"
Navigateurs: Internet Explorer version 10 et +, Firefox et Chrome | Copyright: Filles de la Sagesse 2005-2014 Legals