Sezione: Attualità : Canada

Statistiche della Congregazione

Ogni anno la Superiora generale delle Figlie della Sapienza propone una riflessione in occasione della pubblicazione delle statistiche della Congregazione. E’ diventata una tradizione.

Abbiamo appena ricevuto questa riflessione da parte di Sr Louise Madore, attuale superiora generale. Questo documento è di una pertinenza e profondità notevoli, non soltanto per noi Figlie della Sapienza, ma anche per tutte le persone che invecchiano. E’ noto che in America del Nord e in Europa in particolare, l’età media della popolazione è alta, non solo quella della Congregazione, ma anche di diversi popoli.
Di conseguenza, con gioia mettiamo in rete questo testo, convinte che la sapienza che lo impregna potrà servire da guida a numerosi appassionati del web.

Montreal- Canada


Statistiche 2008
Sr Louise Madore, fds
superiora generale.

In questo tempo pasquale, meditando i diversi testi della Scrittura che ci presentano la reazione dei discepoli davanti a questo avvenimento sconvolgente della morte e della risurrezione di Cristo, al momento di scrivere la lettera che accompagna le statistiche, un testo mi ha particolarmente toccata. Si tratta dell’episodio dei discepoli di Emmaus. Sento profondamente in me stessa la necessità di camminare, come questi due discepoli, in compagnia del Signore risorto perché illumini la mia intelligenza e il mio cuore perché scopra, con voi,  il suo messaggio attraverso la realtà delle statistiche che devono insieme interrogarci e aprici verso la Vita proposta dal Risorto ai discepoli scoraggiati la sera di Pasqua.

Leggendo le cifre e studiando i grafici, costatando il numero di suore decedute (86) nell’anno, in Europa e in America e la media dell’età della Congregazione (71,55),  sono stata tentata, anch’io, forse come voi, di rattristarmi come i discepoli delusi. E’ in quel momento che il Signore mi ha suggerito di fare con Lui il cammino interiore dei discepoli di Emmaus… 

Sono quindi ritornata all’inizio della Congregazione, ho riletto i momenti di gloria. Come i discepoli ho fissato la mia attenzione sul numero importante di suore, di case, di istituzioni, sulle numerose entrate di novizie. E come voi, senza dubbio, alla lettura delle statistiche, sono stata tentata di chiudermi nella nostalgia del passato… nella speranza dell’impossibile !

« Noi speravamo che fosse lui a liberare Israele!... Ma alcune donne, delle nostre, ci hanno sconvolti; recatesi al mattino al sepolcro e non avendo trovato il suo corpo, sono venute a dirci di aver avuto anche una visione di angeli, i quali affermano che egli è vivo.» Egli allora disse loro : « Voi non avete compreso !» E spiegò loro, in tutta la Scrittura, ciò che si riferiva a lui,. Lc 24,21-23 ; 27.

Vi invito a riprendere il cammino della nostra storia come Congregazione, soprattutto in questo anno in cui celebriamo il 250mo anniversario della morte della nostra amatissima fondatrice. Vi invito a rileggere l’inizio della nostra storia e a riscoprire la sua fragilità ! Una giovane sola, Maria Luisa che si è legata con coraggio e determinazione al sogno di un prete, Montfort, considerato come originale e pazzo! Una giovane sola per 10 anni, nell’ospedale dei poveri di Poitiers avendo come consolazioni la contemplazione della croce della Sapienza, il suo amore profondo per i poveri e qualche lettera di Montfort che alimentavano il suo profondo desiderio di diventare religiosa.

Vi invito a ritornare presso le prime quattro Figlie della Sapienza riunite a la Rochelle nel 1715 dopo lo strappo del « conosciuto verso lo sconosciuto » e di ricordarvi che è con le sue tre compagne,  Catherine Brunet, Marie Valleau e Marie Régnier che Maria Luisa ha fondato la Congregazione dedicata alla Sapienza del Verbo incarnato,  al servizio dei più poveri della società.

Article available in Français English Espanol Italiano
Other articles in the section Attualità : Canada
INCONTRI CHE FANNO CRESCERE
HALTE AMI : Un organismo pieno di vitalità
Un incontro di famiglia
Visita guidata al Centro Internazionale Provvidenza
Statistiche della Congregazione
Due fondazioni nello stesso anno!
Una collaborazione internazionale inusuale!
Navigateurs: Internet Explorer version 10 et +, Firefox et Chrome | Copyright: Filles de la Sagesse 2005-2014 Legals